Le donne e gli uomini che aderiscono al Partito Democratico riconoscono nella Costituzione italiana la fonte primaria delle regole della comunità politica. Considerano i suoi principi, insieme a quelli sanciti nelle Carte sui diritti umani e sulle libertà fondamentali, il riferimento di un impegno politico al pieno servizio del bene comune, della giustizia sociale, di un modello inclusivo di convivenza. CODICE ETICO PD art.1

Condanna della provocazione fascista e solidarietà verso l’ANPI Aurelio Cavalleggeri

Il Circolo PD Aurelio Cavalleggeri condanna l’ennesima provocazione fascista nei confronti dell’ANPI, compiuta dal gruppo “Corsari Neri”. che è stata riscontrata il 27 Aprile, rinvenendo numerosi volantini gettati nel cortile del nostro Circolo, dove ha anche sede la sezione ANPI Aurelio Cavalleggeri, in cui si attaccava pesantemente l’attività dell’ANPI nelle scuole.

Esprimiamo la massima solidarietà del nostro Circolo all’ANPI Aurelio Cavalleggeri ed a tutte le altre sezioni romane vittime di questo attacco preordinato. Dal momento che tale gruppo fascista si manifesta con un gruppo facebook attraverso il quale ricerca proseliti, riteniamo che un’azione particolarmente efficace possa essere quella di segnalare a facebook questa presenza e farla rimuovere dalla rete,

La procedura di segnalazione è la seguente:

1) digitare sulla barra della ricerca di FB il nome “CORSARI NERI”
2) Cliccare sui tre punti in basso a destra della copertina
3) Si apre una tendina cliccare su segnala pagina.

ORA E SEMPRE RESISTENZA!